Il Blog di Fabbriche Mobili | LA CASA IN CAMPAGNA
16581
post-template-default,single,single-post,postid-16581,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

LA CASA IN CAMPAGNA

Le caratteristiche della casa in campagna

Un ottimo acquisto per evadere dalla vita frenetica della città, oppure ereditata dai famigliari, la casa in campagna è il giusto toccasana per stare a pieno contatto con la natura e godere di una sana tranquillità.

Se vogliamo mantenere inalterata l’ambientazione della casa di campagna, lo stile che dobbiamo adottare è sicuramente rustico con un uso predominate di materiali in legno e in ferro battuto.

Ovviamente oltre a seguire il tuo gusto personale dovrai attenerti alle caratteristiche della casa evidenziandone i punti salienti: travi a vista, pavimenti in cotto o pareti in muratura.

LA CUCINA

La cucina rappresenta appieno la vita di campagna, lo scorrere lento del tempo, l’assenza del caos. Il cuore della casa dove ancora si possono assaporare sapori, odori, immersi in un ambiente che richiama il passato e la tradizione.

Il tavolo in legno massiccio circondato da sedie in arte povera sono la massima espressione di uno stile rustico. Immancabile la presenza di una credenza, meglio se con ripiani a vista dove poter esporre accessori e utensili da cucina in ceramica, porcellana e rame.

Se è il legno che domina come materiale nei pensili e scaffali, la pietra è invece un materiale dedicato ai dettagli come al lavandino o al piano di lavoro dell’isola.

Casa-in-montagna-copertina

LA CAMERA DA LETTO

Parola d’ordine in questo caso: confortevole riposo. Protagonista in assoluto come in tutta la casa sarà il legno.

Un grande armadio a tutta parete in legno massiccio che richiama il comò, anch’esso elemento fondamentale della stanza.

Il letto matrimoniale dalle struttura semplice in legno o in in ferro battuto incarna il perfetto stile rustico, grazie ai tessili dalle tinte tenui come il crema o dai disegni floreali.

IL BAGNO

Di ispirazione rustica o con rivisitazione shabby chic o vittoriana, caratteristica dominante del bagno della casa di campagna è la vasca da bagno. Non c’è nulla di più ammaliante di una vasca in pietra, dalla forma ovoidale dove poter immergersi con vista natura. Per gli amanti della praticità è ammesso il box doccia con piatto in resina e dagli spazzi ampi.

Molto in voga è la scelta di optare per un lavabo anch’esso in pietra da posizionare sopra una tavola di legno. Sono poi i dettagli a rendere il bagno ancor più accogliente. Il cesto porta oggetti in vimini, una sedia o uno sgabello di paglia, specchi con cornici in legno, scale da utilizzare come porta asciugamani.