Il Blog di Fabbriche Mobili | CREARE UNO STUDIO…ANCHE QUANDO LO SPAZIO NON C’È
16000
post-template-default,single,single-post,postid-16000,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

CREARE UNO STUDIO…ANCHE QUANDO LO SPAZIO NON C’È

Prima del lockdown, l’immaginario collettivo associava lo smart-working ad una sorta di utopia. Poter lavorare da casa, seduti comodamente sul proprio divano, in pigiama e pantofole è apparentemente una comodità assoluta. Ma se anche tu ti sei destreggiato tra e-mail, chiamate, il pranzo da cucinare, il vicino che taglia l’erba, i bambini che giocano, il corriere che suona alla porta durante una call, hai vissuto non solo i pro ma anche i contro.

Per lavorare con qualità è necessario ricavarsi uno spazio che sia in grado di favorire la concentrazione e permetta di organizzarci senza distrazioni. Tuttavia reinventare gli spazi in casa non è facile, soprattutto se lo spazio non c’è. Di seguito, ti riportiamo alcuni spunti utili, per creare il tuo piccolo ufficio domestico a casa.

SOS di spazio proprio non ce n’è

Se sino ad ora ti sei ritrovato a lavorare seduto al tavolo della cucina, facendoti spazio tra tazzine e bicchieri, ti diamo un piccolo spunto innovativo e funzionale.

L’utilizzo di un mobile a scomparsa.

Utilizzando una parete attrezzata con scrivania estraibile oppure uno scaffale a scomparsa avrai una soluzione smart ad impatto zero sui tuoi spazi. Pochi accessori: una lampada, un mappamondo, qualche foto…et voilà il tuo mini studio è pronto !

Una scrivania ed è subito Studio…

Se ti chiedessi di associare un oggetto alla parola “studio”, probabilmente la tua mente scorrerebbe immediatamente verso l’immagine di un libro oppure di una scrivania. Infatti non c’è angolo studio senza scrivania. Ecco di seguito alcune idee alternative per creare uno spazio-ufficio semplicemente posizionando una scrivania nei vari ambienti della casa.

…in soggiorno

Ruotando semplicemente il tuo divano ed appoggiandovi la scrivania potrai creare il giusto spazio per dare sfogo alla tua creatività.

…in camera

Basta un piccolo angolo tra l’armadio e la finestra, una nicchia inutilizzata ed ecco subito comparire la nostra area smart-working.

…in cucina

Sotto alla dispensa, accanto all’isola, basta scegliere le giuste dimensioni e la scrivania la puoi mettere ovunque.

Una stanza a sé

Lo sappiamo, la soluzione migliore è creare una stanza a sé, isolata dagli altri ambienti. Un angolo dove potersi rilassare, leggere un libro o darsi alla creatività.
Se gli spazi tuttavia mancano puoi utilizzare vani della casa inesplorati come il ripostiglio oppure il sottoscala. Sarà sufficiente adattare i mobili alle dimensioni ridotte della stanza. Per dare al tuo angolo di casa il vero senso di “studio”, poi, dovrai aggiungere degli elementi decorativi in armonia con l’arredo. Organizzare gli spazi, aggiungere quadri ed oggetti personali, decorare con piante renderà il tuo spazio unico.